Tennis Tavolo: attività regionale

 

ATTIVITA’ REGIONALE A SQUADRE
Il campionato principe della regione Marche, cioè la serie C/2 vede la formazione C del Senigallia viaggiare a vele spiegate verso la promozione finale anche in virtù della vittoria nello scontro diretto con il Cus Camerino B che segue in classifica a 4 lunghezze. La lotta per la salvezza vede invece impelagate le altre due formazioni del Senigallia. Non ancora fuori dalle paludi del fondo classifica sia l’Oikos di San Benedetto che il Cus Camerino A attesi da incontri cruciali nelle prossime partite.
in serie D/1 maschile il girone sud vede la vittoria finale ad appannaggio del Servigliano che sembra non aver avversari nella corsa alla promozione. Nel girone nord il ruolo di ammazzacampionato è svolto dal Senigallia A che non pare poter trovare ostacoli sul proprio cammino.
Nella serie D/2 il girone nord sembra ormai un discorso a due tra lo Spiaggia di Velluto e lo Juvenes A di San Marino appaiate in cima alla classifica; nel girone centro nord è il Quadrifolgio di un imbattuto martedì a dominare la scena; il girone centro sud vede in testa il Camerino B che conduce sul duo Vita ed Eroica C.
Il girone sud vede anche qui la formazione A del Servigliano dominare la graduatoria con 6 lunghezze di vantaggio sul Massignano. 

Fonte:

http://www.farmarche.it/

 

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.