Sanremo 2017, Conti dona 100mila euro

Tutto il suo guadagno in beneficenza. Carlo Conti mette mano al portafoglio e devolve ‘100mila euro‘ (ovvero “la cifra netta per la conduzione del Festival”) alla Protezione Civile. Lo ha annunciato lo stesso conduttore in conclusione di Sanremo 2017, mostrando la ricevuta del bonifico. 

 La decisione di rendere noto il gesto arriva dopo le polemiche sul suo cachet, cavalcate da Matteo Salvini alla vigilia della kermesse. “Darò parte del mio compenso ai terremotati”, aveva già anticipato , contrariato dalle stoccate del leghista perché “si parla senza sapere”. D’altra parte, “i miei Festival hanno fatto guadagnare – rivendicava – visto che la pubblicità ripaga ampiamente tutti i costi, e hanno prodotto utili importanti”. E mai come quest’anno le parole di Conti sono vere, dato il boom di ascolti registrato in questa edizione. 
 “Visto che si è parlato tanto di numeri voglio dirlo”,  ha detto oggi in conferenza stampa, spiegando che la cifra donata è pari alle tasse pagate (tasse che “sogno vadano agli eroi di tutti i giorni che ho portato sul palco”). E “visto che la vita è stata generosa con me, farlo è un dovere – ha aggiunto poi commosso – proprio perché so che cosa significa non riuscire ad arrivare a fine mese o non riuscire a comprare un paio di jeans”. 
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.