San Benedetto una “Vetrina sul Mare”

Martedì e mercoledì saranno esposte sul lungomare tutte le produzioni del settore turistico balneare, non solo enogastronomiche. Saranno anche discusse diverse tematiche per incrementare il turismo. Iniziativa organizzata dall’Itb

di: 26 aprile 2013 @16:43

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Creare idee e risorse per rilanciare il turismo balneare, esporre novità merceologiche e la degustazione dei prodotti tipici. Sono questi gli obiettivi principali di “Una vetrina sul mare”, meeting delle eccellenze del settore turistico balneare, giunto alla quarta edizione e promosso dall’Itb Italia (associazione italiana imprenditori turistici balneari). Questo evento è articolato in due giorni.

Martedì 30, alle ore 17, presso lo stabilimento ristorante “Il pescatore” è prevista una tavola rotonda aperta al pubblico, in particolare a tutti i proprietari delle concessioni, per discutere e proporre nuove idee e sinergie per rilanciare l’economia del settore turistico balneare, dei problemi attuali con l’amministrazione locale (non è stata approvata la decisione del comune di non far slittare a luglio i parcheggi a pagamento) e della risposta giunta dal commissario europeo Michel Barnier a proposito della direttiva Bolkestein. Il presidente dell’Itb Italia, Giuseppe Ricci, si augura una grande partecipazione da parte dei cittadini e dei rappresentati dei vari stabilimenti, perché ritiene molto importante la voce diretta di chi affronta e vive queste problematiche e non l’affidarsi solamente alle istituzioni politiche che sono spesso giudicate sorde e superficiali.

Mercoledì 1° maggio, dalle ore 10:30, è prevista l’apertura di vari stand che andranno a estendersi dalla concessionaria 9 (Camiscioni) alla concessionaria 18 (La Croisette) sul lungomare di San Benedetto del Tronto. Saranno esposti tutti i prodotti tipici e le novità merceologiche delle varie aziende vinicole e gastronomiche, partner dell’Itb. Saranno presenti anche i responsabili del salvataggio e della Fifa Security per illustrare ai turisti l’organizzazione dell’ordine pubblico nelle spiagge. Sarà spiegato ai visitatori l’utilizzo della Piceno Pass e inoltre, nello stabilimento La Croisette, sarà allestita una mostra di arte, cultura sanbenedettese e pittura capeggiata da Giovanni Tonelli. La speranza è di poter incoraggiare il turismo tramite la completa visibilità di tutte le bellezze cittadine, non solo enogastronomiche.

L’Itb Italia ha voluto infine denunciare un fenomeno preoccupante. È stato dimostrato che ogni giorno sono portati negli chalet un centinaio di curriculum da parte di giovani, anziani, laureati e stranieri che sperano di essere assunti per un qualsiasi tipo di lavoro e purtroppo gran parte delle loro richieste non possono essere esaudite. Si vuole denunciare a tutte le amministrazioni questo grave disagio del problema lavoro e sollecitare chi di dovere a prestare più attenzione a questi temi di primaria e vitale importanza.

Fonte: http://www.rivieraoggi.it/2013/04/26/164702/san-benedetto-mette-i-propri-prodotti-su-una-vetrina-sul-mare/

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.