Ripatransone XXXII Rassegna Corale Internazionale

i Rosita Spinozzi

RIPATRANSONE Il bel canto torna ad essere protagonista a Ripatransone, nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 ottobre, con la XXXII Rassegna Corale Internazionale ‘Belvedere del Piceno’ organizzata dall’associazione corale ‘Madonna di San Giovanni’ con l’ausilio della Regione Marche, Comune e Banca di Ripatransone Credito Cooperativo, Fondazione Carifermo; il patrocinio della Provincia di Ascoli ed il supporto di altri enti ed imprenditori locali. Il prestigioso evento, che avrà luogo nel Duomo Basilica e nella monumentale Chiesa di San Filippo, vedrà protagoniste quattro formazioni: il Coro ‘Monti Azzurri’ di Pievebovigliana(Macerata) diretto da Maurizio Maffezzoli; il Gruppo polifonico vocale maschile ‘I Dodecafonici’ di Roma con vocal trainer il soprano Valéria De Seta; il Coro ‘Emmaus Kantorei’ di Willich (Germania) diretto da Klaus- Peter Pfeifer; la Corale ‘Madonna di San Giovanni’ di Ripatransone, diretta da Nazzareno Fanesi con voci soliste il mezzosoprano Ambra Vespasiani e il baritono Ettore Nova. Intenso il programma della Rassegna che, sabato 11 ottobre alle ore 21,15, vedrà i riflettori dello storico Teatro Luigi Mercantini accendersi sulla corale tedesca ‘Emmaus Kantorei’, organico di 41 elementi fondato nel 1976, che eseguirà un concerto polifonico con brani di Hammerschmidt, Bach, Naumann, Haydn, Lewandowski, Mozart, Beethoven, Schubert, Cottrau, Rutter, Naujoks, Estes, Grössler, Snyder, Martin, Frisina, con la partecipazione di Katja Evening (soprano), Manuela Schmid (alto), Toni Ulrich (baritono e piano), Julian Gerst (piano), Denis Richter (piano) Sebastian Martens (cajòn). Ad aprire la giornata domenicale, alle ore 9,30, sarà l’arrivo dei Cori seguita da una visita alle bellezze del centro storico e, alle ore 10,30, dalla sfilata da Piazza XX Settembre a Piazza Condivi con esecuzione collettiva del canto a quattro voci dispari ‘Il tuo popolo in cammino’ di Pier Angelo Sequeri. Dopodichè, alle ore 11, i Cori parteciperanno alla messa solenne in Duomo Basilica celebrata dal vice parrocodon Gian Luca Rosati, con esecuzione collettiva di canti liturgici polifonici (Bach, Hassler, Croft, Mozart, Arcadelt) sotto la direzione del M°Nazzareno Fanesi con Laura Michelangeli all’organo. La manifestazione proseguirà, alle ore 16 nella Chiesa di San Filippo, con la singola esibizione dei cori che daranno prova del loro talento eseguendo brani di polifonia classica e contemporanea, spirituals, canti folkloristici, popolari ed alpini. La Rassegna si concluderà alle ore 18 con il saluto delle autorità, il tradizionale scambio di doni e l’esecuzione collettiva di ‘Ave Verum Corpus’ di Mozart.

Impossibile pensare alla XXXII Rassegna Corale Internazionale ‘Belvedere del Piceno’ senza rivolgere un commosso ed affettuoso pensiero all’indimenticabile prof.Antonio Giannetti che ne è stato ‘anima’ e presidente per moltissimi anni. Ed è proprio grazie anche al suo operato che la manifestazione quest’anno è tornata ad essere internazionale con la partecipazione della corale tedesca ‘Emmaus Kantorei’. Parole condivise dalla signora Franca Basso che, con grande impegno ed umiltà, ha ‘ereditato’ il ruolo di presidente della prestigiosa corale ripana. «Anche quest’anno la corale ‘Madonna di San Giovanni’ non ha voluto mancare al consueto appuntamento con la Rassegna ‘Belvedere del Piceno’. La mancanza del prof. Antonio Giannetti, scomparso il 4 gennaio 2014, ci ha spinto ad uno ‘stretto’ lavoro di squadra, sviluppato in collaborazione con tutti gli enti ed i privati che ci sono stati vicini e ci hanno sostenuto a vario titolo» afferma il presidente Franca Basso «Sostituire il prof. Giannetti in questo compito è per me gravoso ma, nello stesso tempo, un’esperienza formativa e piena di soddisfazioni.Nel portare avanti l’attività della nostra Corale, ho ricevuto l’appoggio e la fiducia dei coristi, intenzionati a raggiungere i molteplici obiettivi dell’associazione. A tal proposito ringraziamo per il prezioso contributo la Regione Marche, il Comune di Ripatransone, la Banca di Ripatransone Credito Cooperativo, la Fondazione Carifermo, la Provincia di Ascoli Piceno, ed i numerosi enti ed imprenditori locali da sempre vicini alle nostre iniziative promosse in Città». Entusiasta anche il sindaco Remo Bruni che ritiene la Rassegna ‘un fiore all’occhiello per la città che, grazie all’ottima organizzazione dell’associazione corale ‘Madonna di San Giovanni’ di Ripatransone, porta ogni anno le eccellenze della coralità internazionale’. In effetti, visto il talento delle formazioni partecipanti e la varietà dei programmi presentati, anche quest’anno c’è grande attesa per l’incontro polifonico. Un plauso, dunque, alla corale ripana fondata nel 1971 e con all’attivo un organico di venticinque elementi, da sempre organizzatrice di un evento di notevole valenza culturale che, a livello regionale, è secondo soltanto alla Rassegna Internazionale di Loreto.

Fonte:

http://www.ilmascalzone.it/2014/10/il-bel-canto-torna-a-ripatransone-con-la-xxxii-rassegna-corale-internazionale-belvedere-del-piceno/

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.