Presepi in miniatura e materiali pregiati

Si avvicina il Natale e anche quest’anno, nel Museo dei Fischietti, delle Pipe e della Terracotta di Massignano. sarà allestita per l’occasione una mostra. Nel 2015 è stato esposto un presepe costituito da fischietti rappresentanti i diversi  personaggi della tradizione. Continuando il percorso intrapreso, anche quest’anno saranno esposti dei presepi, appartenenti a una collezione privata molto ricca e particolare.

Due signore, Ave e Giuliana Palma, abili ricamatrici e conosciute a Massignano come “Le Romanelle”, nel corso della loro vita hanno raccolto e conservato presepi provenienti da tutto il mondo e fatti dei materiali più disparati. In precedenza questa ricca collezione era esposta, ogni anno, nella loro casa in Via Montebello; ora le nipoti: Miriam e Rita, che si sono occupate della conservazione della collezione dopo la scomparsa delle zie, hanno gentilmente concesso di esporla  nel Museo popolare.

Sono numerose le mostre di presepi nel periodo natalizio, ma la collezione che verrà esposta a Massignano è davvero originale e non può non essere visitata. Le rappresentazioni della natività esposte provengono infatti dalle parti più svariate del mondo: dal Perù, alla Russia, dall’Olanda alla Cina, solo per citarne alcune. Altro punto di pregio della mostra sono i materiali utilizzati per realizzare ciascun presepe: si va dal legno, al vetro, all’alabastro, passando per la ceramica…

massignano_mostrapresepi_2

Altro elemento che rende imperdibile la collezione è che in buona parte i presepi sono miniature molto diversificate tra loro: permettono quasi di entrare in un mondo da favola in cui si può immaginare un presepe dentro qualsiasi oggetto.

La mostra, allestita presso il Museo dei Fischietti, delle Pipe e della Terracotta sito in piazza Garibaldi ed  inaugurata il  giorno 11 dicembre rimarrà visitabile durante tutte le festività, negli orari di apertura del Museo.   

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.