Pappa Fish: riparte il progetto nella scuola di Massignano

E’ ripartito venerdì scorso presso la scuola di Massignano, per il terzo anno consecutivo, il progetto Pappa Fish, che introduce il pesce fresco dell’Adriatico nelle mense scolastiche accanto ad un percorso didattico integrato, per far scoprire agli alunni un alimento non solo buono e sano, ma anche divertente.

Per l’occasione presso la mensa scolastica della scuola erano presenti la Dirigente scolastica Gaia Gentili, il Consigliere Regionale Fabio Urbinati, il Vice Sindaco del Comune di Massignano Marco Crescenzi e la referente regionale del progetto Cristina Amurri.

Il menù di venerdì prevedeva un succulento sugo di panocchie e alici al forno. Ma sulle tavole dei bambini nelle prossime settimane arriveranno triglie, suri, sardine, sgombri, gallinelle, moscardini, vongole, interpretate in ricette appetitose! Il progetto ha come finalità la sensibilizzazione per un’alimentazione corretta e la valorizzazione del mare, i suoi prodotti e la tradizione marinara.

Il progetto promosso dalla Regione Marche è finanziato con fondi europei e in parte con fondi del Comune di Massignano, che, insieme all’istituzione scolastica condivide e implementa le finalità educative.

 

PappaFish_Massignano

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.