NUDISTI al confine tra Cupra Marittima e Marina di Massignano

CUPRA MARITTIMA – In quattro prendevano il sole come mamma li ha fatti. Un altro, il più anziano, addirittura stava praticando l’autoerotismo.
Blitz dei carabinieri nella spiaggia che si trova al confine tra Cupra Marittima e Marina di Massignano. I militari erano stati chiamati da alcuni bagnanti che segnalavano la presenza di cinque uomini completamente nudi. La presenza di bambini in spiaggia aveva poi reso la situazione più imbarazzante.
Giunti sul posto si sono trovati di fronte a quella scena. I cinque sono stati sanzionati. L’uomo che si stava toccando, un settantenne, ha ricevuto una multa da diecimila euro, gli altri quattro da 3.000.

Fonte:

http://www.corriereadriatico.it/ascoli_piceno/cupra_marittima_effusioni_spiaggia_multe_uomini-1910008.html

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

2 risposte a “NUDISTI al confine tra Cupra Marittima e Marina di Massignano”

  • scusate ma quando l’ex amm. mecozzi permetendo con il permesso dei propretari dell’area lo stazionamento dei camper per debellare il proliferare di nudisti e quant’altro sono stati denunciati,ora vi scandalizzate per due persone che sono senza veli,siete dei vili e meschini individui,vergognatevi fate pena.

  • Ti sbagli, xxxxxxxxxxx non aveva aperto l’area ai camper per debellare i nudisti, ma solo per accontenare qualche amico di origini massignanesi, appropriandosi un’area di proprietà di un privato senza che questa non ne sapesse nulla