Nasce la Rete Museale Locale Cuprense

CUPRA MARITTIMA – Il Comune di Cupra Marittima e l’associazione Picena di Malacologia istituiscono la “Rete Museale Locale Cuprense” al fine di valorizzare e promuovere al meglio le istituzioni presenti sul territorio e in particolare il Museo Archeologico di proprietà Comunale, il Museo Malacologico di proprietà dell’Associazione Picena di Malacologia.

Considerata l’eccezionale importanza scientifica e culturale della Mostra Mondiale di Malacologia, unica al mondo per vastità e articolazione dei materiali, è stato concordato che a seguito di una somma versata dall’amministrazione Comunale l’Associazione Picena di Malacologia garantisce l’accesso gratuito alla visita della mostra, nei giorni di apertura ai giovani cuprensi residenti fino ai 18 anni di età, ai pensionati cuprensi di oltre 65 anni di età, agli studenti delle scuole cuprensi, agli eventuali gruppi ospiti del Comune di Cupra.

La Rete è da intendersi aperta ad eventuali nuove istituzioni museali che dovessero sorgere sul territorio di Cupra.

I Musei della rete si impegnano a pubblicizzare tutte le istituzioni museali, a favorirne la visita, ad allacciare i rapporti con le altre reti della Provincia e dei paesi limitrofi, inoltre si impegnano per l’accreditamento al Sistema Museale Diffuso, recependone le linee guida e gli intendimenti, e si impegnano all’adesione a Reti più grandi giù presenti sul territorio o di eventuale nuova costituzione, e non si preclude l’adesione ad associazioni, enti e soggetti diversi.

Insomma un passo che fa comprende le intenzioni degli enti coinvolti, ovvero azioni che hanno come scopo di base quello di lavorare insieme per lo sviluppo e la promozione culturale del territorio e questo non può che fare loro onore.

Fonte:http://www.rivieraoggi.it/2012/08/06/148696/nasce-la-rete-museale-locale-cuprense-2/

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.