Massignano: primo consiglio comunale

Nel pomeriggio di Sabato 14 Giugno 2014 si è tenuto il primo Consiglio Comunale del neo Sindaco di Massignano, Massimo Romani.

Il nuovo Sindaco ha dimostrato subito il suo spirito di  cambiamento ed innovazione, utilizzando diapositive multimediali per illustrare meglio, ai presenti,  i vari temi dell’ordine del giorno.  Presentati poi i membri della nuova giunta comunale e della minoranza, hanno avuto modo di fare il proprio discorso i componenti dell’opposizione: Gabriele Crescenzi, capogruppo di “Berlusconi per Crescenzi”, ha espresso il proprio appoggio alla maggioranza, mentre Barbara Di Nicola, capogruppo di “Uniti per Massignano”, ha dichiarato di voler aiutare la crescita del paese attraverso critiche utili e soprattutto costruttive.

Effettuato il giuramento da parte del Sindaco, la seduta è proseguita con la nomina degli Assessori e delle varie deleghe ai consiglieri. In particolare a Guglielmo Lucci è andato l’incarico di Vice Sindaco ed Assessore alle Attività produttive, Turismo, Servizi sociali e Sport. Enzo Perozzi ricoprirà invece l’incarico di Assessore all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici.

Di seguito le funzioni assegnate agli altri consiglieri:

Gabriele Peci: Bilancio e Attività Produttive – Capo gruppo di maggioranza

Tiziana Capocasa: Servizi Sociali e Istruzione

Luigi Marzetti: Attività Produttive, Turismo e Servizi Sociali

Andrea Malavolta: Sport, Associazionismo e Politiche Giovanili

Marco Crescenzi: Sport, Urbanistica e Lavori Pubblici

Terminata poi la discussione riguardo gli altri punti dell’ordine del giorno, la seduta è stata sciolta.

Il Sindaco Romani ha comunque invitato i presenti a rimanere in sala,  per portarli a conoscenza di alcune problematiche presenti a Massignano (spiaggia, centro storico, sottopasso, piano regolatore, etc…). Si è accesa quindi una viva discussione tra i cittadini che ha dato sicuramente degli spunti alla nuova amministrazione comunale per la futura risoluzione dei vari problemi.

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo: