Massignano: nuovo look per la scuola

Con l’inzio del nuovo anno scolastico, l’amministrazione comunale di Massignano ha dovuto affrontare la problematica “edificio scolastico”. Nonostante il patto di stabiltà imponga,ormai, regole sempre più ferree in tema di spesa, il sindaco Massimo Romani ha trovato il modo di dar via ai lavori presso l’edificio scolastico “Cesare Murani” che ha visto in primis la sistemazione dell’impianto antincendio. E’ stata messa a posto la rete fognaria che provocava infiltrazioni allo stesso edificio scolastico e alla palestra adicente; è stato provveduto alla ritinteggiuatura di tutte le aule, alla sostituzione e messa a norma di parte delle plafoniere, interruttori, lampade d’emergenza. Sono state altresì ristrutturati i portoni principali, le porte dei bagni della scuola primaria e secondaria di primo grado ed i telai delle porte della scuola dell’infanzia, verificato e messo in funzione l’impianto fotovoltaico. Per ciò che riquarda, invece, la mensa scolastica è stato inrodotto nuovo menù che ha una ciclicità di 5 settimane, stagionale, con prodotti biologici e a km 0 partecipando, al contempo, anche al progetto Pappa Fish che promuove il consumo di pesce azzurro dell’Adriatico. Infine, per gli alunni meritevoli, saranno istituite due borse di studio: una per la scuola primaria ed una per quella secondaria di primo grado.

Fonte: ilQuotidiano.it

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo: