Massignano: inaugurata la nuova residenza per anziani

Sabato 13 Maggio, alla presenza di alcune autorità politiche del territorio e di molti cittadini massignanesi, si è inaugurata la residenza per anziani “Villa De Vecchis“, una struttura di circa 4000 mq, tecnologicamente avanzata e che sarà esecutiva dal prossimo mese.

Eseguiti alcuni brani da parte della Banda musicale di Massignano, la cerimonia è iniziata alle ore 10 con la benedizione da parte del parroco di Massignano, Don Mario Angelini, e quindi con il taglio del nastro da parte del sindaco Romani.

Il taglio del nastro

                           Il taglio del nastro

Dopo i ringraziamenti ai presenti del responsabile della struttura, Aurelio Carassai, il sindaco Romani è intervenuto sottolineando come sia importante la presenza di una struttura del genere nel nostro Comune e augurandosi che in futuro possa esserci una buon a collaborazione con la Villa e le associazioni di Massignano. 

Per il presidente della Provincia di Ascoli Piceno, Paolo D’Erasmo, la struttura è il frutto del lavoro di cooperative marchigiane e emiliane che hanno creduto nel territorio piceno e che aumentano così anche il valore e la qualità della nostra terra.

Il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ha ricordato che una comunità è forte quando riesce ad offrire servizi ed attenzione per tutte le fasce di età. Il presidente, infatti, si è voluto complimentare con la Banda musicale di Massignano che ben rappresenta l’unione tra grandi e piccoli, mossi dallo stesso interesse per la musica.

A breve sarà previsto un Open Day in cui tutti gli interessati potranno visitare la struttura.

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.