Massignano: grande successo per Bio & Tipico

Si è svolta sabato 27 e domenica 28 settembre a Massignano la decima edizione di “Bio & Tipico in piazza”, che ha registrato anche quest’anno un grande successo di pubblico, proveniente non solo dalle Marche ma anche dalle regioni limitrofe.

L’edizione 2014 è stata preceduta nella mattinata di venerdì dall’iniziativa curata da Legambiente “Puliamo il Mondo”, la campagna di sensibilizzazione ecologica che ha avuto come protagonisti i bambini delle ultime tre classi elementari alle prese con i principi della raccolta differenziata e la pulizia del Viale della Rimembranza.

“Bio & Tipico” ha di fatto aperto di battenti nel pomeriggio di sabato 27, quando a partire dalle ore 16.00 l’Inaugurazione della Mostra Mercato da agricoltura biologica e della Mostra di Pittura “Il Sapore dei Ricordi” accoglievano i primi visitatori, che hanno anche avuto modo anche di assistere, un’ora più tardi, all’interessante laboratorio sulla pasta madre svoltosi nella Sala Consiliare. La prima serata si è conclusa alle 20.30 presso il Ristorante Rivamare con la cena a tema del Circuito degli Orti 2014 “L’orto bio incontra il mare” .

La giornata clou di domenica si è aperta alle ore 9.00 con la Mostra Mercato al completo di tutti i suoi quasi 40 espositori, l’apertura degli stand gastronomici curati dalla Pro Loco che distribuivano frittelle dolci, pane e pizza della tradizione contadina, l’apertura del Museo dei Fischietti, delle Pipe e della Terracotta popolare e della Via Grassea, la lunga via delle piante grasse. Particolare interesse ha poi suscitato il convegno sull’Agricolturra familiare, biodiversità e salute, a cui  hanno partecipato docenti ed esperti nutrizionisti: ai saluti del Sindaco Massimo Romani, del Vice Sindaco ed Assessore alle Attività Produttive Guglielmo Lucci e dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Marche Maura Malaspina  hanno fatto seguito l’introduzione del presidente Nazionale AIAB Vincenzo Vizioli e gli interventi della dott.ssa Renata Alleva, Leonardo Seghetti, docente presso l’Istituto Agrario di Ascoli Piceno; Noris Rocchi, Presidente Interprovinciale del Circolo Cucine Tipiche Locali. A chiusura della mattinata il laboratorio del formaggio a cura dell’az.Mari Anna Maria.vNel pomeriggio spazio ai laboratori di ceramica, di pittura, di potatura dell’ulivo ed assaggio dell’olio, e soprattutto a quello del peperoncino, curato dall’az. “La Casetta”, al cui interno è avvenuta la presentazione del libro “il meraviglioso mondo dei peperoncini piccanti” di Antonio Germani.

Bio & Tipico in piazza 2014 archivia così la sua decima edizione con un ottimo risultato: le oltre mille presenze di visitatori confermano l’importanza di questa manifestazione e Massignano nel suo ruolo di “capoluogo del biologico”.

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.