Massignano: Comune e privati estendono la rete metano e fognaria

Sono iniziati lunedì 8 agosto, da parte di Italgas s.r.l., i lavori per l’estensione della rete metano in Contrada Marezi di Massignano.

La nuova rete, che si estenderà per 2,5 km, partirà dall’inizio della zona industriale fino ad arrivare oltre la nuova Residenza per Anziani e Centro diurno di prossima apertura. Lungo il percorso l’impianto consentirà la fornitura di metano ad abitazioni private e ad alcune strutture ricettive.

La realizzazione dell’opera è stata frutto di un accordo pubblico-privato tra il Consorzio “CENTROPERCENTO ONLUS” e il Comune di Massignano, con un contributo anche da parte di privati cittadini.

Rete_Metano_Massignano_2

Al termine dei lavori, previsti per la fine di settembre, il Consorzio cederà la rete al Comune. Il costo dell’opera supera i 120.000,00 euro e il Comune contribuirà per circa il 25%.

Inoltre il Consorzio, contestualmente alla realizzazione della rete metano, si è anche impegnato a realizzare, in collaborazione con Comune e CIIP, l’estensione della rete fognaria per circa 800 m.

Il Sindaco Romani dichiara: “Le esigue risorse del Comune non ci avrebbero permesso di realizzare opere così importanti. La zona industriale, sprovvista fino ad ora di rete metano, ospita numerose aziende e nelle vicinanze sono presenti diverse abitazioni e strutture ricettive.

Il raggiungimento dell’accordo é stato frutto di numerosi incontri avuti con i privati interessati all’opera. Lunga è stata anche la progettazione per la scelta del tracciato migliore sia da un punto di vista tecnico, che al fine di raggiungere più abitazioni private possibili”.

Rete_Metano_Massignano_1

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

10 risposte a “Massignano: Comune e privati estendono la rete metano e fognaria”

  • IL sindaco come al solito dice che il tubbo del metano alla zona artigianale non c,e perche ti piace tanto non dire la verita…..il tubbo e stato sempre li vicino cabina enel zona… artigianale….di massignano…ho sbaglio…. ma le ditte che non anno fatto domanda di allaccio forse allora non gli interessava……spiega meglio che ci fai piu bella figura……

  • penso che questa sia solo un notizia volta ai cittadini che vogliono essere informati non e’ una critica verso le altre amministrazioni perche’ ti agiti tanto. a noi cttadini ci interessa solo sapere che si sta facendo un’opera neccessaria a tutti non se u tubbe c’era o non c’era MA POSSIBILE CHE I BRUCIORI ANCORA NON TI PASSANO !!!!!

  • PENSO CHE TU TI STAI AGITANDO…..SOLO PER DIRE CHE IL TUBO C E …..SIAMO FELICI DI AVERE IL METANO ANCHE NOI….

  • GRAZIE A CENTROPERCENTO ONLUS CHE CI ARRIVA IL METANO ……GRAZIE

  • Bravo Sindaco minima spesa massima resa

  • LEI SINDACO CHE QUANDO ERI IN MINORANZA NE A DETTE DI TUTTI I COLORI SULLA LINEA METANO TORETTI ZONA PIP,ORA NE VUOLE TUTTI I MERITI SEI PROPRIO UN’ARROGANTE PRESUNTUOSO, SPERO CHE LA GENTE APRE GLI OCCHI E TI MANDA A CASA PRIMA POSSIBILE,TI SALUTO INTELLETUALE.

  • DOBBIAMO PERO’ AMMETTERE CHE NON FA LAVORI AD PERSONAM CIOE’ PROGETTINI PER AMICI

  • penso che il tempo si e fermato…..nella tua mente

  • ho capito ….non avete niente da fare ma vi resta solo da criticare ….predete esempio che e meglio alnmeno fate qualcosa….

  • invidiosi continuate a rosicchiare l’osso