Massignano Calcio: colpaccio a Grottammare

Il Massignano è ospite del Peperoncino, secondo in classifica, al Pirani 2 di Grottammare. La ristrettezza del campo fa si che il gioco sia disordinato e frammentato, con azioni molto pericolose da entrambe le parti. Sono i locali a trovare il vantaggio nei minuti di recupero del primo tempo grazie un calcio di rigore.

Al rientro dagli spogliatoi i giallorossi  ribaltano subito il risultato: prima è Pomili, con un tap-in, a trovare il pareggio dopo che il portiere locale aveva respinto corto una conclusione di Greganti; poi Sgariglia Alessandro, con una conclusione da fuori area, sorprende il portiere avversario.

Quando la partita sembra essersi indirizzata sulla giusta corsia ecco che arriva il black out che permette al Peperoncino di pareggiare. Le due squadre a questo punto cercano entrambe i tre punti ed è il Massignano ad aver ragione: Splendiani con la necessaria freddezza, dal vertice dell’ area di rigore, spedisce la palla nell’angolino basso dove il portiere non può arrivare
Negli ultimi minuti arrembaggio dei padroni di casa che però nulla possono contro l’ arcigna difesa ospite. Da segnalare l’espulsione di Perozzi, nei minuti finali, che comunque non permette ai locali di trovare il pareggio. Finisce così 3 a 2 per Massignano.

Risultato importante perchè permette ai giallorossi di scalare la classifica e di avvicinarsi alla prima della classe, Monteprandone, che ora è a soli 2 punti.

Classifica e risultati

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.