La notizia corre online Quotidiano.net

La notizia corre online
Quotidiano.net brilla
su Google Currents

Un modo più semplice di leggere sul web le nostre notizie

Già oltre 521mila lettori scelgono di sfogliare Quotidiano.net con l’app di Google che ottimizza le pubblicazioni online per tablet e smartphone

La home page di Quotidiano.net

La home page di Quotidiano.net

Bologna, 16 aprile 2013 – Le edizioni di Quotidiano.net appositamente pensate per Google Currents, la social magazine App di Google disponibile per Android e per iOS, raggiungono i lettori attraverso i device mobile con un’informazione sempre attenta, puntuale e ancora più fruibile.

Segui le notizie su FacebookSegui le notizie di Quotidiano.Net su Facebook

Condividi

All’interno della piattaforma Google il sistema Quotidiano Nazionale è suddiviso in otto sezioni: Primo Piano, Economia, Esteri, Politica, Salute, Tecnologia, appositamente pensate per rendere la navigazione immediata e con livelli di profondità differenti in relazione alle esigenze dei singoli utenti.

Particolare attenzione è stata dedicata all’area multimediale prevedendo una apposita sezione, Web Tv, che permette di consultare i contenuti video prodotti dalle redazioni de Il Giorno, il Resto del Carlino e La Nazione con grande comodità anche attraverso i device mobile.

I lettori iscritti all’edizione per Currents di Quotidiano.net sono oltre 521.000, numeri che la posizionano tra le più seguite in assoluto. Molto significativi anche i numeri degli iscritti alle edizioni a carattere territoriale del sistema Quotidiano.net: il Resto del Carlino ne totalizza 28.000, Il Giorno 26.000, e La Nazione 24.000.

Numerose sono le soluzioni advertising pensate per raggiungere i lettori del sistema Quotidiano Nazionale anche all’interno di Google Currents. Tutte le soluzioni sono state create per garantire l’efficacia e l’efficienza degli investimenti pubblicitari valorizzando la sempre più ricca offerta multimediale del Gruppo Monrif.
Le modalità di pianificazione pubblicitaria di Quotidiano.net sulla piattaforma Google Currents sono affidate all’Area Digital di SPE guidata da Fabrizio Tomei.

Fonte:http://qn.quotidiano.net/tecnologia/2013/04/16/874649-quotidiano-net-google-currents.shtml

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.