Inaugurazione della palestra comunale e festa di fine a.s.

Dopo la posa della prima pietra avvenuta nel marzo del 2009, sabato 9 giugno 2012 dopo circa tre anni di lavori è stata inaugurata la palestra scolastica comunale; un edificio per l’attività ludico sportivo a servizio della scuola “Cesare Murani”. Sono intervenuti il Sindaco Marino Mecozzi, il vice presidente della Provincia Pasqualino Piunti, (in sostituzione del presidente Piero Celani, perché colpito da un grave lutto di un carissimo amico), l’Assessore allo sport di Massignano, Nazzareno Rossi, il presidente del Coni di Ascoli Piceno Aldo Sabatucci, l’insegnante Michela Pompa in rappresentanza dell’ISC di Cupra Marittima-Massignano, il parroco don Mario Angelini, il responsabile Lavori Pubblici del Comune di Massignano, Pietro Montenovo, l’Assessore all’ambiente Sabina Ciarrocchi, Leonardo Collina della Picenambiente, il maresciallo dei Carabinieri della stazione di Cupra Maurizio Amadio e il Vice sindaco Mori Alfredo.La nuova struttura è ubicata a fianco dell’edificio scolastico ed ha le dimensioni interne di: larghezza 10 metri, lunghezza 20 metri ed un’altezza di oltre 6 metri. Al suo interno è stato tracciato un campetto di minibasket ed un campo di pallavolo ed è dotata di un impianto di diffusione acustica per manifestazioni e conferenze. L’edificio è stato realizzato con il rispetto di tutte le norme antisismiche vigenti ed è all’avanguardia per quanto concerne la sua classe energetica. Il pavimento è in uno speciale parquet con sotto un cuscinetto d’aria che ammortizza gli urti durante le svariate attività sportive, preservando la salute delle articolazioni. La palestra è dotata di spogliatoi con servizi igienici, docce e locali di deposito.In mattinata vi è stata lo scoprimento della targa della palestra posta nel lato est; a seguire il taglio del nastro e benedizione del locale. I ragazzi della scuola Primaria di primo grado hanno eseguito al flauto dolce diretti dall’insegnante, Paola Rosetti, l’Inno di Mameli, l’Inno francese, l’Inno francese, l’Inno Inglese e quello tedesco per concludere con l’Innoalla gioia (Inno Europeo). Di seguito breve rappresentazione in vernacolo. Quindi conferenza con saluto delle autorità nel corso della quale il presidente del Coni ha consegnato nelle mani del sindaco la bandiera del CONI. A conclusione della mattinata il professore di Educazione fisica, Paolo Leoni ha preparato il campo di pallavolo per un momento di svago per gli ragazzi, (tra i giocatori anche il Sindaco). Alle ore 13,00 gli allievi accompagnati dai loro genitori hanno partecipato al pranzo di fine anno scolastico, ripristinato dopo alcuni anni di assenza dal nuovo direttivo della Pro Loco con a capo Leonardo Gregonelli. Il pranzo si è tenuto nel salone della Scuola dell’Infanzia a causa delle non ottime condizioni meteorologiche. Il numero dei commensali è arrivato a sfiorare oltre i duecento aderenti. Al termine non sono mancate le deliziose frittelle, gradevole dolce caratteristico del nostro paese. Nel pomeriggio si sono tenute delle esibizioni di sport a cura delle associazioni sportive di: ShukadzeDojo per quanto riguarda Danza classica e moderna, yudo e soft air, mentre, Regina Pacis ha proposto il tiro con l’arco, il  tennis tavolo ed il calcio a cinque. La giornata si è conclusa nel tardo pomeriggio con gli intervenuti soddisfatti  e appagati per questa giornata di sport. Con l’inaugurazione ufficiale di questa struttura si spera che possano nascere diverse attività sportive che, come  è noto, portano benesseresia al corpo che alla mente.

Luigver

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.