Inaugurato l’Archivio storico massignanese

Nell’ambito del progetto della provincia di Ascoli Piceno al quale ha aderito il nostro comune, sabato 24 marzo è stato inaugurato l’Archivio storico comunale riordinato e sistemato dall’Archivista Cristina Tassotti incaricata dalla provincia con il progetto “Memorie di carta”.  Presenti alla cerimonia numerose personalità tra le quali: il Sindaco di Massignano Marino Mecozzi, il referente del progetto Andrea Martinelli,  il presidente della provincia Piero Celani, l’Assessore alla Cultura della provincia Andrea Maria Antonini, il Sovrintendente Archivista delle Marche Mauro Tosti Croce, un esponente della Regione Marche servizio cultura Laura Capozucca, il Consigliere di Amministrazione della Fondazione Carisap Ottavio Medori  (che ha finanziato l’iniziativa culturale) e il Bibliotecario, Consigliere comunale di Massignano Giuseppe De Angelis. Dopo un breve saluto delle autorità, l’archivista, Cristina Tassotti, ha spiegato il lavoro che ha svolto ed  ha illustrato e fatto visionare agli alunni di alcune classi della scuola dei  volumi risalenti al ‘500. Attraverso questo lodevole progetto è possibile far consultare agli studiosi ma anche a comuni cittadini appassionati di storia locale del passato in modo da capire come si svolgeva la vita in quei tempi e attraverso le ricerche in Archivio possiamo scrivere la nostra storia. Secondo il parere degli esperti del settore i libri presenti in questo Archivio sono ben conservati e di notevole importanza storica. Al termine è stato offerto dall’Amministrazione comunale un buffet a tutti gli intervenuti.

Luigver

 

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.