Il Cavallo di fuoco illumina la notte

Ripatransone.  Un “Cavallo di fuoco” in una giornata speciale per il comune ripano. Mai come quest’anno la manifestazione assume cotanta importanza. Il giorno dell’ottava di Pasqua, infatti, sancirà anche l’inaugurazione del museo della civiltà contadina e quello dedicato al “Cavallo di Fuoco” (nelle sale delle ex cantine Cardarelli, di fronte alle mura castellane di Porta del Balzo e Porta Agello). E proprio dalla nuova location, che sarà inaugurata oggi alle 10, l’equino, carico di fuochi artificiali, inizierà il suo percorso tra le vie del paese in festa a partire dalle 21. Ma prima della colorita manifestazione, alle 18.30, subito dopo la messa solenne delle 18, si potrà assistere alla processione delle confraternite, con in testa la Confraternita della Madonna di San Giovanni che trasporterà la statua della santa. Anche quest’anno i fuochi d’artificio sono a cura della ditta Alesi.

Fonte: Corriere Adriatico.it

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.