I giorni della Merla

I giorni della Merla

Tra una previsione ed un’altra che annuncia brutto tempo, per i prossimi giorni è previsto freddo e neve che dovrebbe provenire dai Balcani. In Romania vi è stata una copiosa nevicata che ha portato black out elettrici e problemi al traffico. Si è registrato anche un morto per assideramento, poiché è rimasto bloccato per ore nella sua automobile. Paese quasi paralizzato, aeroporto e ferrovie bloccati e le strade sono impraticabili per ghiaccio. Questi giorni, il 29, 30 e 31 gennaio sono per antonomasia i giorni più freddi dell’anno detti: “I giorni della merla”. La leggenda, nota particolarmente nella Pianura Padana, narra che un merlo, originariamente di colore bianco con i suoi piccoli per ripararsi dal rigido freddo di gelo e neve di gennaio dovette nascondersi nel caldo comignolo di un camino. Quando uscirono erano tutti neri, a causa della fuliggine e per la gratitudine di essersi salvati rimasero di questo colore per ogni generazione futura. Quindi prepariamoci tutti ad accogliere il freddo e gelo che finora ha colpito i paesi dell’Est Europeo che non tarderà ad arrivare.

LuigVer

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.