‘XXX Cabaret,amoremio!’,c’è Giorgia Palmas

Grottammare: ‘XXX Cabaret, amoremio!’, c’è Giorgia Palmas

immagineSarà Giorgia Palmas ad affiancare Enzo Iacchetti nella conduzione della seconda serata del Festival dell’umorismo “Cabaret, amoremio!”, sabato 8 agosto. Lo ha annunciato il direttore artistico Iacchetti, formalizzando la sostituzione lampo di Vanessa Incontrada durante una conferenza stampa.Nessun cambio per la serata di apertura, con Laura Freddi co-conduttrice, mentre si aggiunge Giobbe Covatta in qualità di portavoce della giuria del concorso per nuovi comici.

L’attrice/conduttrice italo-spagnola ha dovuto rinunciare a Cabaret amoremio! per  motivi familiari: “Sono costretta, mio malgrado, per improvvisi e gravi problemi familiari, a rinunciare alla mia presenza in occasione della serata conclusiva del Festival “Cabaret, amoremio!. Sono particolarmente dispiaciuta – scrive la Incontrada nella lettera inviata all’organizzazione – e sono consapevole del disagio che questo può comportare, e me ne scuso.

Ringrazio in particolare per la comprensione l’organizzazione tutta e l’amico Enzo Iacchetti.  Auguro a tutti un pieno successo dell’evento, con la speranza, in futuro, di visitare la vostra città e di collaborare con tutti voi. Vanessa Incontrada”.

“Sono sicuro che sarà lei stessa a recuperare questa assenza, come è successo per altri in passato. Questo Festival è una pietra miliare della comicità italiana”, ha affermato Iacchetti “Auguriamo a Vanessa di superare felicemente questo momento. Noi tutti le siamo vicini”.

“Per popolarità e bellezza possiamo dire che Giorgia e Vanessa sono equiparabili. Spero che il pubblico apprezzerà questa scelta e confido nella comprensione dei fans della Incontrada, ma so per certezza che anche quelli della Palmas sono molto numerosi.

Anzi, forse sono proprio gli stessi! – ha dichiarato il direttore artistico nello spiegare il cambio in corsa di un Festival comunque sempre generoso di sorprese – “Abbiamo anche un’altra bella notizia: il mio amico Giobbe Covatta non si è tirato indietro neanche quest’anno e sarà con noi per premiare il vincitore del concorso per nuovi comici”.

Insieme ad altri dettagli sul festival, l’annuncio del ricordo di Giorgio Faletti con la proiezione di due corti da 1,5 minuti: “Un angolo di malinconia stemperata però da due bei filmati, uno diverso per sera. Giorgio mancava nella lista dei tanti personaggi passati di qui. Lo ricorderemo in questo modo”.

Fonte:http://www.viveresanbenedetto.it/index.php?page=articolo&articolo_id=486462

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.