Grottammare:trentanove iniziative, dal 3 al 21 giugno 2015

GROTTAMMARE – Trentanove iniziative per un totale di 55 appuntamenti, dal 3 al 21 giugno. Trentanove iniziative per un totale di 55 appuntamenti, dal 3 al 21 giugno. Il calendario “Primavera di mare” è stato presentato alla presenza di buona parte delle associazioni coinvolte nell’offerta ed è raccolto nel manifesto numero 22 della serie Grottammare Arte, che riproduce un olio su tela della pittrice Tiziana Marchionni dal titolo “Vedetta picena”.
Vi sono raccolte le proposte di 31 associazioni e il lavoro di coordinamento di tre assessorati (Formazione e Talenti/Attività produttive/Dialogo tra i popoli) si apre con la solenne processione del Cristo Morto che nella serata di venerdì 3 aprile (ore 21) percorrerà le vie del centro, proveniente dal paese alto, secondo un rituale religioso che si tramanda dal 1738, ripetendosi solo ogni tre anni. L’evento è organizzato dalla Confraternita dell’Addolorata della Parrocchia San Giovanni Battista e vedrà sfilare 500 figuranti lungo un percorso silenzioso di oltre due chilometri, rotto solo dalle voci dei cori che scandiranno i momenti della passione di Gesù.
Il calendario di primavera ripartirà subito dopo Pasqua con gli appuntamenti della Festa di Sant’Aureliano martire presso il quartiere Oasi santa Maria ai Monti, nel corso dei quali avverrà l’inaugurazione della nuova pineta attrezzata con arredi ludici (domenica 12, ore 16 con animazione per bambini). Nello stesso week end l’attore Giorgio Colangeli sarà al Teatro dell’Arancio nell’ambito del progetto Residenze Artistiche, a cura del Dce Piceno (11 e 12 aprile). Ancora ad aprile, la serata di cabaret abbinata alla XXXI edizione del Festival nazionale dell’umorismo, Cabaret, amoremio!, con Gene Gnocchi a fare da padrino agli aspiranti finalisti del concorso per nuovi comici (18 aprile).
Tra vari appuntamenti sportivi che caratterizzeranno la stagione, spicca la novità della Gimkana a cavallo sulla spiaggia di piazza Kursaal (19 aprile), mentre per quanto riguarda la promozione del territorio, torna “Arancio in fiore” la mostra mercato che annuncia e finanzia i festeggiamenti patronali di luglio, mentre per quanto riguarda la valorizzazione delle tipicità locali si terrà a Grottammare il primo Pappa Fish Day provinciale, mattinata di attività ludiche e intrattenimento per bambini, collegato alla campagna di educazione alimentare in corso nelle scuole (22 maggio).
Il calendario prosegue tra spettacoli musicali (attesi Marco Morandi e Marco Ligabue, rispettivamente, figlio e fratello d’arte), incontri di poesia e letteratura, con gli omaggi a Plinio Spina (dal 25 aprile al Mic) e a Mario Luzi (3 maggio, Teatro dell’Arancio), premi di arte e poesia.
Salute, medicina e benessere trovano ancora posto nel calendario grazie a convegni e incontri a tema, tra cui l’appuntamento con il prof. Luigi Zoja organizzato dall’Irpa (La paranoia nella contemporaneità, 9 maggio Teatro dell’Arancio) e il rapporto tra ambiente e salute a cura della nutrizionista Renata Alleva (15 maggio, Sala Kursaal). Contributo al calendario anche dall’Isc Leopardi promotore dell’esposizione di elaborati didattici dal titolo “Che mediterraneo sia, la settimana del mare” (18-23 maggio, sala Kursaal e aree esterne).
Alla sesta Festa dello sport che porterà all’aperto le discipline sportive delle associazioni cittadine (14 giugno), seguirà il II Meeting dei giornalisti cattolici a cura dell’Ancora on Line (18-20 giugno) e la Festa del Rifugiato, in occasione della ricorrenza della Giornata mondiale del Rifugiato (20 giugno).
Primavera di mare si chiuderà in festa: il 21 giugno la Fanfara dei Bersaglieri di Ascoli Piceno animerà l’inaugurazione della rinnovata Pineta dei Bersaglieri del lungomare sud (16.30, Zona Ascolani), mentre in serata, tra piazza Kursaal e corso Mazzini, è il momento di “Bellebolle” il Festival delle bolle di sapone, con spettacoli e intrattenimento per bambini e adulti (21.30).

Fonte: http://www.corriereadriatico.it/ASCOLIPICENO/grottammare_cristo_morto_eventi/notizie/1275003.shtml

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.