Esordio positivo per Regina Pacis calcio a 5

Dopo un anno lontano dai campi di gioco, la Pol. Regina Pacis di Massignano ritorna a disputare il campionato Open Maschile di calcio a 5, organizzato dal CSI di Ascoli Piceno.

La squadra, che conta al momento 11 giocatori, ieri sera ha debuttato nella prima gara del campionato contro la Sicurauto, società avente una rosa molto esperta con calciatori del calibro di Fanesi e Suppa.

Nei primi minuti della partita, come era logico immaginarselo, le squadre si limitano a studiarsi gestendo il pallone con lungo possesso palla e cercando conclusioni dalla lunga distanza. Meglio gli ospiti in questa fase. Operati però i primi cambi è Regina Pacis sbloccare il risultato: punizione dal limite di Sgariglia che serve Rossi bravo a smarcarsi e a battere il portiere ospite. Basta giusto un giro di orologio e la Sicurauto trova il pareggio con una conclusione dalla distanza su cui Pompei interviene malamente. Nel finale di primo tempo sono ancora gli ospiti a trovare il gol e a portarsi in vantaggio.

Secondo tempo che ricomincia con tutto un altro spirito per entrambe le squadre. In pochi minuti, complici gli errori difensivi, da una parte e dall’altra, il risultato si fissa sul 3-3. Il ritmo si alza ed contropiedi iniziano ad essere molto più frequenti. Ed è proprio su uno di questi che dopo una conclusione, di Rastelli, respinta dalla difesa, Ricci raccoglie il pallone e serve lo stesso Rastelli che deposita in rete. I biancorossi gestiscono bene il vantaggio sfruttando le ripartenze sugli errori offensivi avversari. In breve tempo Regina Pacis allunga le distanze portandosi sul 8-3. La Sicurauto si fionda totalmente in attacco ma l’imprecisione e le parate di Pompei fanno piano piano svanire le speranze degli ospiti di raggiungere il pareggio. Il finale di gara regala ancora emozioni ed altri gol ed il risultato finale è di 11-6 per i massignanesi.

Partita divertente e combattuta come da pronostico. Gli ospiti, dopo un buon primo tempo, nella ripresa subiscono troppo i contropiedi avversari ed in fase offensiva cercano molte giocate individuali poco efficaci. Regina Pacis, invece, è una squadra che può e deve ancora crescere. In fase difensiva a volte risulta deconcentrata lasciando troppo spazio agli avversari ed in fase di possesso è spesso imprecisa. Ottimo invece l’atteggiamento grintoso per tutta la gara che sicuramente ha inciso sul risultato. Buone le prestazioni di Sgariglia e Buffone, migliore in campo Rastelli.

Il prossimo impegno dei biancorossi sarà con San Benedetto City, squadra ostica e di ottimi elementi, in una partita in cui si dovrà dimostrare che la prima vittoria non è stata casuale.

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

Una risposta a “Esordio positivo per Regina Pacis calcio a 5”

  • ultima frase da sottolineare!!!