Domenica di fuoco, in tutt’Italia

Domenica di fuoco, in tutt’Italia
si sfioreranno i quaranta gradi

Bollino rosso per 23 città da nord a su, rischio massimo anche per persone sane
Si andrà dai 37° di Milano, ai 39 di Napoli e Roma, fino ai 40° di Bologna

Sarà una domenica di fuoco sulla Penisola, a causa della vera e propria «tempesta di afa», portata da Caronte. Secondo il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute saranno 23 le città, da nord a sud, da «bollino rosso», il massimo livello di rischio che comporta pericoli per la salute anche di persone sane oltre che per i soggetti a rischio.

Temperature torride

Le città interessate saranno Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo. Le temperature saranno torride: picchi di 38 gradi a Bari, Messina e Brescia, addirittura 40 a Bologna e Latina, 37 gradi a Milano, tra i 38 e i 39 a Napoli e Perugia, 39 gradi a Roma sabato e 38 domani.

 

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.