Congresso internazionale delle Befane: Fermo il 6 gennaio

Befane alle Olimpiadi per l’edizione numero 17 del Congresso internazionale più atteso dai bambini. Nella suggestiva Piazza del Popolo di Fermo, il giorno dell’Epifania a partire dalle ore 15,30, si incontreranno le BEFANE per giocare con i tanti bambini che arriveranno insieme a genitori e nonni per assistere alla loro spettacolare discesa dai tetti.

 La divertente e originale giornata di festa è organizzata dall’Amministrazione Comunale, tramite i Servizi Sociali.
Ad animare il pomeriggio di festa sarà quest’anno l’associazione ”Bababoom” di Fermo che farà giocare, ballare, esibire, divertire i bambini e tutti i partecipanti, con musiche, canti, racconti, poesie, gags e filastrocche oltre a coinvolgenti scenette con le befane. Ma il divertimento non sarà solo sul palco. In piazza le associazioni territoriali, la Croce Rossa, la Croce Verde, i centri sociali di Fermo, ed altri ancora faranno divertire i bambini con giochi ispirati alle varie discipline sportive che hanno partecipato alle ultime Olimpiadi (calcio, pallacanestro, golf, sci, tiro al bersaglio, etc…). Inoltre l’Associazione Federcasalinghe preparerà e distribuirà gratis, come ogni anno, il cioccolato caldo, mentre il Centro Anziani, il Servizio Sollievo e l’Associazione ”Psiche 2000” saranno impegnate nella vendita di biscotti artigianali e piccoli oggetti il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza per aiutare le famiglie in difficoltà.
     Durante il pomeriggio, ogni mezz’ora circa a partire dalle ore 16,00, grazie al Club Alpino Italiano Sezione di Fermo, si potrà assistere alla spettacolare discesa delle befane dal Palazzo Comunale.
     Il congresso delle befane si concluderà intorno alle 18,30 con  l’arrivo dei Re Magi che, scendendo dal Duomo ed attraversando a cavallo tutta la piazza in un religioso silenzio interrotto solo dalla nenia di Natale, si recheranno verso il presepe vivente davanti alla chiesa del Carmine, per adorare il piccolo Gesù bambino in un suggestivo scenario allestito dalla contrada S:Bartolomeo. Il pomeriggio di festa si concluderà con l’estrazione della tombola della solidarietà della Croce Verde.  
     ”La Festa della Befana, soprattutto in questo momento di crisi, diventa un appuntamento ancora più importante – sottolinea Paolo Calcinaro, Assessore alle Politiche Sociali – è un’iniziativa nella quale il divertimento, lo spirito solidaristico e il senso di appartenenza alla nostra cultura si mescolano armoniosamente. L’obiettivo della Festa diventa quello di mantenere vive le tradizioni popolari attraverso il recupero e la valorizzazioni delle espressioni ludiche più tipiche della nostra comunità, nonostante il clima difficile che pervade ogni attività quotidiana”.

Fonte:http://www.informazione.tv/index.php?action=index&p=62&art=39740

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.