Cena delle Contrade ed.2012. Successo di partecipazione.

Il 10 agosto, come ormai si ripete da più anni, nel campo polivalente, si è tenuta la cena delle Contrade del territorio di Massignano, organizzata dalla Pro Loco con la collaborazione dell’A.S.D. Calcio  e Regina Pacis. Di Massignano. Molte sono state le adesioni ed i commensali che hanno preso parte  sono stati oltre 400, numero al di sopra di ogni aspettativa. Lo scopo della cena è quello di trascorrere nella serata un momento di socializzazione ed aggregazione, tra tutti i residenti delle varie Contrade visto che, le frenetiche dinamiche del lavoro e del tempo libero lo permettono sempre meno. Presenti anche: il sindaco Marino Mecozzi e diversi membri dell’Amministrazione comunale. Nel corso della serata oltre alle specialità culinarie del menù, preparate dal cuoco Simone Sacchi del ristorante Villa Aniana, si sono svolte delle attività ludiche come: il torneo di freccette, a cui tutti potevano partecipare, ed un altro gioco che consisteva nell’indovinare l’altezza da terra di un prosciutto legato a una fune. Quest’ultimo gioco ha visto come vincitore Gianfranco Speranza che ha giustamente indicato l’altezza di 3,92 m. Un plauso va certamente al presidente della Pro Loco, Gregonelli Leonardo e agli altri organizzatori, che si sono detti soddisfatti della serata e si propongono per il prossimo anno di coinvolgere ancora più persone e di migliorare in ciò che ha lasciato a desiderare e a tutti coloro che hanno lavorato per permettere che tutto si potesse svolgere nel modo giusto.

Luigver

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.