Capodanno nelle Marche

Conto alla rovescia per la notte di Capodanno, e le proposte davvero non mancano. Ecco una carrellata degli eventi nella nostra regione

PESARO

In piazza del Popolo, a Pesaro, torna a grande richiesta la cena “Semplicemente insieme”, (martedì 31 ore 20 all’interno della tendostruttura riscaldata) organizzata da Comune e Auser, in collaborazione con l’associazione Asilo Gulliver e Caritas. Un modo semplice per stare insieme senza differenze pensando anche a coloro che sono in difficoltà a cui può essere regalato il cenone (info: 328.7976489). Ma la piazza ospiterà anche la festa di fine anno (ingresso libero). Dalle 22.30 una piacevole musica di sottofondo preparerà il clima per il concerto previsto alle 23 circa del trio Mario Aiudi con Frank Silvera alla voce. Sarà poi la volta de “il Diavolo & l’Acqua Santa” e dell’animazione dei ballerini della scuola di danza Stella show dance.

Fano anche quest’anno ripete la tradizione del 31 dicembre in piazza XX Settembre festeggiando l’arrivo del nuovo anno con musica e spettacoli. Suonerà una band di sei elementi ed è previsto uno spettacolo di luci. Feste anche nei palasport di Pesaro e Urbino. Chi preferisce un divertimento più tradizionale può affidarsi ai locali della costa: dall’Oronero alla Poderosa, dal Miù al Colosseo. Proposte più articolate: il capodanno a 5 stelle dell’Excelsior, a Pesaro, oppure tra la neve (artificiale) al rifugio Corsini di Monte Nerone.

E sarà all’insegna della musica anche il primo gennaio con il doppio “Concerto di Capodanno” nei teatri di Pesaro e Fano tenuto dall’Orchestra sinfonica Rossini diretta dal maestro Massimo Quarta: a Fano l’appuntamento è per le 17, a Pesaro per le 21. Il programma è squisitamente rossiniano.

ANCONA

Musica grande protagonista nella provincia di Ancona per l’addio al 2013 e il benvenuto al nuovo anno. Niente concerti nel capoluogo, dove si festeggerà però in piazza Pertini con una grande cena sociale insieme agli ospiti dell’associazione “Un tetto per tutti” e della mensa di Padre Guido. Dopo cena musica con un gruppo di dj e tradizionale brindisi.

A Jesi dopo il cenone nel suggestivo mercato coperto delle erbe in via Mercantini, alle ore 23.30 in piazza della Repubblica Marco Zingaretti e Lara Gentilucci presenteranno una serata di musica, spettacolo e cabaret. Direttamente da ‘Amici’ arriverà il cantante e showman Francesco Capodacqua, affiancato dalla cabarettista Lucia Fraboni e dal maestro Francesco Favi. Tutti i locali del centro ospiteranno eventi e dj-set.

A Corinaldo ci si potrà preparare al brindisi di mezzanotte nella piazza Il Terreno con il divertimento dell’operetta: al Teatro Goldoni (ore 19) la Compagnia Italiana di Operette metterà in scena ‘La Vedova allegra’. Gli interpreti parteciperanno alla cena in piazza in costume di scena, e chi vorrà potrà imitarli.

A Senigallia ultimo dell’anno con il cenone della solidarietà in piazza e musica. A Fabriano festa in piazza senza fuochi (vietati) e veglioni al PalaGuerrieri e a Villa Gioia.

MACERATA

Palasport e ville più che le piazze sembrano essere le alternative alle insuperabili discoteche per il Capodanno 2014 nel maceratese. Il capoluogo sulla scia degli ultimi San Silvestro ci riprova e così martedì in Piazza della Libertà ci sarà il concerto-tributo a Rino Gaetano da parte di Stefano Ligi, poi si ballerà all’aperto con i deejays di Radio Arancia.

A San Severino ci sarà il Capodanno a “Chilometri zero” al palazzetto Ciarapica, mentre sarà notte “Asganaway” con le voci del popolare programma di Radio Deejay al palazzetto dello sport di Sarnano.

Raduno di amanti dei costumi, suoni e tradizioni celtiche a Villa Berta per il Montelago Celtic New Year, coloro che invece sono in cerca di emozioni ben diverse, più romantiche e magari in una cornice suggestiva, possono allora scegliere tra Villa Fornari e Villa Buonaccorsi.

Infine discoteche prontissime più che mai, dal Much More di Matelica alla batteria di colossi lungo la costa: tra queste spicca il Nessundorma che avrà i Wap (We are president), un nuovo progetto che coinvolge Francesco Facchinetti, Manuel Bella e Paolo Paone.

ASCOLI

Appuntamento in piazza del Popolo, ad Ascoli, per salutare tutti insieme l’anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo. Dopo il canonico cenone, nel salotto ascolano i festeggiamenti per la notte di San Silvestro cominceranno alle 23 con i Muppets Cover Band e il loro repertorio che spazia tra i classici della disco music degli anni ‘70 ai grandi successi dance degli ultimi anni. A cavallo della mezzanotte, il tradizionale saluto del sindaco e il brindisi con tutti i cittadini ascolani. All’una e mezzo partirà il «Party col botto» in compagnia di Dj Marchetto, Marco N. e Renny Love, che faranno ballare la piazza fino al mattino.

A San Benedetto, invece, San Silvestro è vintage, con la serata regina del cartellone natalizio «La Città in festa». Al Palanatale, in piazza Mar del Plata, sul palco la That’s Amore Swing Orchestra, che, tra abiti sgargianti e una discreta dose di brillantina per capelli, scalderà la notte a suon di rock’n’roll. A seguire, anche qui, dj set fino alle prime luci dell’alba del 2014. L’evento è organizzato dal Comune, dalla cooperativa Opero e da Radio Azzurra.

FERMO

Per un divertimento grande non serve una discoteca grande. Il richiamo ad uno spot degli anni ottanta si addice alla realtà fermana che, priva di Le Dome e Club Zen tra vicissitudini e roghi, vivrà un San Silvestro articolato e con varie sfaccettature.

Il capoluogo sarà uno dei rari casi di città che proporrà qualcosa all’aperto, piazza del Popolo, a Fermo, ospiterà infatti lo show di Rocco il Gigolò, il simpatico comico di Zelig. Con lui la band Gli amici dello zio Pecos. Capodanno in piazza anche a Montegiorgio.
Ovviamente non mancheranno i locali più frequentati come l’inossidabile Caffè Novecento o il Le Club o ancora il nuovissimo Kavò, tutti con annessa cena che anticiperà il momento delle danze. Ci sarà anche la possibilità curiosa di far festa in riva al mare d’inverno, la offre lo chalet Settemari di Porto Sant’Elpidio che avrà ben 2 gruppi dal vivo.

Per l’occasione speciale ritornano i party a Villa Cristina di Casette d’Ete, Capodanno all’insegna dell’eleganza e dello charme al Minonda di Porto San Giorgio, quello più esclusivo (a prezzi accessibili) nella splendida cornice di Villa Lattanzi a Torre di Palme.

 

Fonte: Resto del Carlino

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.