Capodanno da “applausi”

San Benedetto – Sarà un Capodanno da…Applausi. Si può dire così, prendendo a prestito il titolo di uno dei cavalli di battaglia del gruppo, i Camaleonti, che caratterizzerà i festeggiamenti organizzati dall’amministrazione per celebrare l’arrivo del 2012. Ormai tutto è pronto per la serata di San Silvestro che partirà nel centro cittadino alle ore 22.30 con l’intrattenimento musicale degli speaker di Radio Azzurra. Alle 23 sul palco installato alla rotonda Giorgini saliranno appunto i Camaleonti per il concerto organizzato dall’associazione Aria&Musica. Il gruppo musicale proporrà una selezione dei brani che, dagli Anni Sessanta li hanno resi famosi in tutto il mondo.

Dopo il brindisi di mezzanotte con spumante e panettone offerti dal Comune, a scaldare le prime ore del nuovo anno saranno i Regina, tribute band dei Queen che lo scorso anno si è posizionata terza nel programma tv Italia’s Got Talent. Le previsioni meteo fanno ben sperare ma, comunque sia, in caso di pioggia, i due concerti e il brindisi di mezzanotte si terranno nel PalaNatale, il grande tendone che in questi giorni è installato su piazza Mar del Plata, in zona faro: a pochi passi dalla rotonda. Al PalaNatale ci si sposterà comunque intorno all’una di notte, quando i gaudenti più nottambuli potranno scatenarsi sul rock’n’roll dei The Varnelli’s. Parliamo del gruppo anconetano formato da Paolo Fioretti (chitarra e voce), Gianfranco Francelli (contrabbasso), Fernando Casalino (batteria) e Federico Taffi (sax) che nasce come puro trio rockabilly nell’inverno 2010. Dopo numerosi concerti che li hanno resi protagonisti nelle Marche, hanno pubblicato il loro primo lavoro autoprodotto dal titolo Hot club, un album di dieci brani caratterizzato da influenze anche country e swing.

La band si esibirà con una formazione impreziosita dalla performance di mr. Wild Saxophone, al secolo Federico Taffi. Il concerto, organizzato da O.per.O events, terminerà con un dj set Rock’N’Roll 50/60, Swing, Surf, R’n’B’, Soul, Funk per divertirsi fino all’alba. Tutta la serata all’interno del PalaNatale è a ingresso libero. Naturalmente gli appuntamenti festosi non cessano con la fine del 2011. Domenica, primo giorno del nuovo anno, sarà all’insegna dello spettacolo per i più piccoli, sempre a ingresso gratuito: di scena il circo con gli artisti della Takimiri production che, a partire dalle 17, trasformeranno il PalaNatale in un vero e proprio villaggio del gioco con clown e artisti di strada che animeranno l’interno pomeriggio.

Fonte: Corriere Adriatico

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.