Campionato Nazionale di tennistavolo CSI

La Polisportiva Regina Pacis parteciperà alla manifestazione.

Tennistavolo: 435 racchette in finale

Da giovedì 18 a domenica 21 aprile, presso il Villaggio Getur di Lignano Sabbiadoro (UD), si svolgerà il Campionato Nazionale di tennistavolo del Centro Sportivo Italiano. Sui 22 tavoli apparecchiati in Friuli vi giocheranno 435 atleti provenienti da 13 regioni e 36 comitati provinciali del Csi, con 79 società finaliste.

Dopo le operazioni di “accoglienza” di giovedì, la finale di tennistavolo entrerà nel vivo venerdì alle ore 9 quando dopo la cerimonia di apertura inizieranno le gare del torneo singolare che andrà nella giornata ad esaurire tuti i gironi. Il Campionato proseguirà ancora per tutta la mattinata di sabato, con il tabellone ad eliminazione diretta del singolare, fino ad arrivare ai quarti di finale. Sabato pomeriggio via al torneo di doppio, libero, riservato a 4 categorie (under 13, under 21, open ed eccellenza). Da registrare la presenza di numerosi atleti con vari tipi di disabilità , che saranno integrati alcuni nelle categorie del torneo , altri coinvolti in una categoria ad hoc per disabili intellettivo-relazionali. Domenica dopo la Messa inizieranno le sfide finali nel singolare per conquistare il titolo di campione nazionale.

A tutti gli oltre 400 atleti finalisti nel Tennistavolo arrivano anche gli auguri dell’ azzurro assoluta e junior , Leonardo Mutti, argento a squadre all’Italian Open 2013 proprio Lignano un mese fa:

«Con grande piacere che saluto ed auguro i migliori successi ed il massimo divertimento ai partecipanti ai Campionati Nazionali 2013 del Centro Sportivo Italiano, ente di promozione partner importante del movimento pongistico italiano nell’organizzazione e nella diffusione del nostro sport. – spiega il campione, classe 1995 – Emozionante Lignano dove solo un mese fa ho sfiorato l’oro nel Torneo Mondiale ITTF insieme ai miei compagni di nazionale junior fermati solo dai cinesi di Taipei. Buon torneo a tutti e… mettetecela tutta perché ne vale sempre la pena ».

Carta d’identità alla mano il giocatore più anziano in gara risulta essere l’intramontabile Giuseppe Carrer, della S.S. Tennistavolo Venezia nato il 23 dicembre del 1931, mentre il più piccolo in gara é Tommaso Razzoli, 9 anni a settembre, dell’ Us Taccini Modena. In bocca al lupo a tutti!

Fonte:http://www.csi-net.it/notizie/67094?PHPSESSID=25b36fc3d8f258edb57818de26562aeb

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.