Attenziane: Pagamenti in contanti sopra 1000 €

Tutti i rischi nei pagamenti in contanti sopra i 1000 euro

Sebbene si susseguano le rassicurazioni sul fatto che la soglia non verrà ulteriormente abbassata, il limite all’utilizzo del contante è tornato di stretta attualità. La manovra “salva Italia” di fine 2011 ha fissato il limite per i pagamenti in contanti a 999,99 euro, ogni cifra superiore va corrisposta tramite bonifici, assegni non trasferibili o carte di credito e bancomat. Altro discorso per quanto concerne i pagamenti per le prestazioni dei professionisti, che dal 1° gennaio saranno sempre tenuti ad accettare pagamenti elettronici dai loro clienti. Vediamo nel dettaglio quali possono essere le fattispecie più a rischio, tenendo conto che le violazioni comportano sanzioni dall’1% al 40% degli importi trasferiti oltre la soglia con una penalità minima di 3mila euro.

Per saperne di più

Fonte:http://www.quifinanza.it/6742/foto/tutti-i-rischi-nei-pagamenti-in-contanti-sopra-i-1000-euro/poste48_mmid4671.html#1

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.