ASD Massignano – Vis Stella 1 – 2

Sabato 8 ottobre 2011 ASD Massignano – Vis Stella 1 – 2 La terza partita in casa mette a confronto il Massignano con la Vis Stella, reduce nel turno precedente da una insperata vittoria in “zona Cesarini” contro l’Agraria Club. Arbitra il sig. Traini della sezione di San Benedetto. Anche in questa partita casalinga il Massignano subisce l’iniziativa della squadra ospite per tutto il primo tempo, riuscendo comunque in qualche occasione a rendersi pericoloso in attacco. La Vis Stella approfitta più volte di disimpegni errati dei centrocampisti di casa per concludere in porta, ma con scarsa precisione, fino ad arrivare al gol al 32°, con un bel cross dalla sinistra che viene corretto in rete di testa e senza sforzo da uno dei tre giocatori trovatisi soli al centro dell’area piccola. Si arriva all’intervallo con nessun’altra occasione da sottolineare e con i tifosi di casa che sperano in una ripresa più convincente, come il Massignano ci ha abituato a vedere negli incontri precedenti: mister Beri non esita a lasciare negli spogliatoi uno spento Adami per introdurre in campo Buttafoco, che lo gratifica subito al 3°, con un perfetto colpo di testa in elevazione che si insacca sotto l’incrocio dei pali opposto, su un altrettanto preciso cross dalla sinistra di Oddi. Dopo una occasione per parte in un minuto, la reazione della Vis Stella si concretizza all’8° con la rete del nuovo vantaggio: il numero 10 riceve la palla ben fuori dall’area e trova il tempo di controllarla, guardare la posizione del portiere e scoccare, senza pressione dei difensori, un preciso tiro incrociato tra palo e traversa. Il Massignano non ci sta: al 12° entra Andrea Sgariglia per Vagnoni e la pressione della squadra di casa dà luogo ad occasioni da gol ravvicinate nell’arco di 10 minuti. In questa parte dell’incontro la formazione ospite si difende con ogni mezzo, comprese le sistematiche perdite di tempo, ed incassa una lunga serie di ammonizioni; al 30°, visto che il pareggio non arriva, mister Beri opera l’ultima sostituzione, togliendo l’appena ammonito Marchetti ed inserendo la punta Spinozzi. Ora la squadra è più sbilanciata e rischia molto in due contropiede ben orchestrati dalla Vis Stella: al 33° (colpo di testa ravvicinato respinto in due tempi) ed al 35° (tiro in diagonale deviato in angolo) Mauro Rivosecchi si supera, evitando di subire il gol che avrebbe chiuso la partita ed infondendo ai compagni uno stimolo ulteriore per tentare di raggiungere il pareggio. Le speranze del Massignano si affievoliscono dopo che l’arbitro concede incredibilmente soltanto due minuti di recupero e si spengono al 46°, dopo che un tiro ben indirizzato di Andrea Sgariglia viene respinto da un difensore. La prima sconfitta interna dopo un anno e mezzo è scaturita da alcune distrazioni difensive rivelatesi decisive: ricaviamone sia un insegnamento per il futuro, sia la consapevolezza che quest’anno sarà possibile ottenere qualsiasi risultato, a condizione di mantenere sempre costanti la concentrazione e la convinzione. Sabato 15 ottobre alle 15,30 saremo ospiti della Forcese, rinnovando una sfida al vertice dello scorso campionato di terza categoria: teniamo presente che i 6 punti finora ottenuti dai nostri prossimi avversari derivano da due vittorie nelle prime due giornate, con 9 reti segnate ed 11 subite.

                                                                                                                                                                                                 GerPol

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

Una risposta a “ASD Massignano – Vis Stella 1 – 2”

  • Classifica campionato: Seconda Categoria gir. H

    Valtesino 13
    Vis Stella 11
    Acquaviva 9
    Real Centobuchi 9
    Altidona Calcio 8
    Centoprandonese 8
    Agraria Club 7
    Forcese 6
    Casp Calcio 5
    Mariner 5
    Sentina 5
    Castignano 4
    Montefiore 4
    Campofilone 3
    Carassai 3
    Massignano 3