ASD Massignano – Mariner 1 – 1

Sabato 19 novembre 2011

ASD Massignano – Mariner 1 – 1

Il Massignano è obbligato a cercare la prima vittoria interna contro il Mariner, per risalire in classifica ed allontanarsi dall’ultimo posto; gli avversari di oggi non hanno un buon ruolino di marcia fuori casa, dove finora hanno collezionato due pareggi e tre sconfitte, ma contano di sfatare qui il tabù della prima vittoria esterna. Per la squadra di casa ci sono i rientri da un turno di squalifica di Alessandro Sgariglia e di Marchetti, oltre alla presenza in panchina di mister Beri dopo la misteriosa squalifica comminatagli nella trasferta di Acquaviva. Arbitra il signor Marchei di Ascoli Piceno.

Anche in questa occasione il Massignano sfrutta l’avvio della partita nel modo migliore: al 2° Montanini serve in profondità Dimitri nella fascia sinistra dell’area di rigore ed il nostro capocannoniere, seppur pressato dal difensore e defilato, piazza il suo sinistro tra il portiere ed il primo palo, insaccando in rete.

Il Mariner accusa il colpo, seppur consapevole che manca ancora da giocare l’intera partita, e dopo due minuti rimane col fiato sospeso quando lo stesso Dimitri colpisce la traversa con un bel colpo di testa. Soltanto al 17° ed al 24° la squadra ospite riesce a rendersi pericolosa con due tiri del numero 21, il primo deviato in angolo sulla propria destra ed il secondo bloccato con sicurezza in tuffo a sinistra dal nostro Mauro.

Gli ultimi minuti del primo tempo sono particolarmente intensi: al 39° un bel tiro di Nannuzzi del Mariner costringe Mauro prima in una deviazione sul palo, poi nel definitivo controllo a terra del pallone che rimbalzava pericolosamente in prossimità della linea di porta; al 44°, un minuto dopo una parata di Mauro su un’insidiosa conclusione della squadra ospite, si presenta a Dimitri una ghiotta occasione per raddoppiare in contropiede, ma il portiere in uscita riesce a respingere di piede.

Nell’intervallo ci si prepara ad una ripresa che certamente vedrà il Mariner aumentare la pressione alla ricerca del pareggio, con il Massignano che potrà gestire il contropiede, rendendosi pericoloso come è già successo al termine del primo tempo.

Le previsioni si concretizzano ed il Mariner assume gradualmente il predominio a centrocampo, arrivando più volte alla conclusione in porta: al 13° Mauro sventa il pericolo uscendo di piede, al 16° il numero 10 ospite indirizza il suo tiro poco fuori dallo specchio. La squadra di casa si difende con ordine, ma fatica a sostenere lo sforzo offensivo degli avversari; il pareggio arriva al 29°, quando il prestante Nannuzzi sfrutta in elevazione una palla alta rimessa al limite dell’area piccola ed insacca di testa vicino al palo.

Nessuna delle squadre sembra ora accontentarsi del pareggio: il Massignano spera nel calo fisico degli avversari dopo il forcing operato finora, ma resta piuttosto evanescente in attacco; il Mariner conta di ribaltare il risultato sfruttando l’entusiasmo conseguente al gol del pareggio, ma senza successo.

La partita si conclude dopo tre minuti di recupero, con il Massignano che ha operato le seguenti sostituzioni nel corso del secondo tempo: Andrea Sgariglia per Vagnoni, Amabili per Montanini ed infine Buffone per l’infortunato Amabili.

Il pareggio finale sembra un risultato sostanzialmente giusto: conferma le difficoltà in attacco del Massignano, che mantiene l’ultimo posto in classifica per i gol segnati e non riesce ancora a metterne a segno più di uno in una partita, mentre ribadisce le annunciate difficoltà in campo esterno del Mariner, rimasta l’unica squadra del girone a quota zero nelle vittorie esterne.

Sabato 26 novembre alle 14,30 giocheremo ad Altidona la prima di due trasferte consecutive: i nostri prossimi avversari hanno il secondo migliore attacco (21 gol segnati) e la seconda peggior difesa (20 gol subiti) del girone.

                                                                                                                                                             GerPol

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

2 risposte a “ASD Massignano – Mariner 1 – 1”

  • 1 Centoprandon 24
    2 Valtesino 22
    3 Vis Stella 21
    4 Acquaviva P. 18
    5 Castignano 16 6 Mariner 16
    7 R. Centobuchi 15
    8 Altidona 15
    9 Carassai 15
    10 Montefiore 13
    11 Agraria Club 12
    12 Casp Calcio 11
    13 Sentina 11
    14 Forcese 9
    15 Massignano 8
    16 Campofilone 6

  • Ci salviamo? che ne pensate?