Allarme in rete

 

Allarme in rete: a rischio milioni di dati personali, password, carte di credito

Identificata una falla nel sistema di crittografia “OpenSSL” utilizzato sue due terzi dei server

Pubblicato il 09/04/14 in Economia

 

Carte di credito, password, e-mail, informazioni bancarie e dati sensibili sono a rischio da due anni per milioni di utenti di internet. Il motivo è una falla nel sistema di crittografia “OpenSSL” – utilizzato da almeno due terzi dei server – per proteggere le transazioni commerciali, le comunicazioni riservate e altri contenuti che dovrebbero rimanere inaccessibili. Rientrato l’allarme bancomat per la cessazione degli aggiornamenti di Windows XP (il pensionamento di Xp per questi sistemi è posticipato al 2016 poiché montano una variante di Xp che si chiama Embedded), gli utenti si trovano davanti ad un altro potenziale grosso problema. Vediamo in che termini.
Fonte: http://www.quifinanza.it/8521/foto/allarme-in-rete-a-rischio-milioni-di-dati-personali-password-carte-di-credito.html
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore articolo:

La tua email non sarà visibile.